Terra Promessa: indagini omonime tra Olbia, Bari e Caserta

Misteri della scienza, oggi due operazioni di polizia con lo stesso nome, Terra Promessa. La prima nel Casalese con 50 milioni di beni sequestrati e qualcosa come 45 appartamenti, a seguito di indagini per concorso esterno in associazione camorristica e disastro ambientale, rese possibili dalle dichiarazioni di un imprenditore colluso legato al clan dei Bidognetti,

di

Misteri della scienza, oggi due operazioni di polizia con lo stesso nome, Terra Promessa. La prima nel Casalese con 50 milioni di beni sequestrati e qualcosa come 45 appartamenti, a seguito di indagini per concorso esterno in associazione camorristica e disastro ambientale, rese possibili dalle dichiarazioni di un imprenditore colluso legato al clan dei Bidognetti, secondo le notizie di Sicilia Informazioni e Casertasette. Indagati dieci fratelli della famiglia Vassallo, tutti parenti del collaboratore di giustizia.

La seconda svolta tra Sassari e Bari, sempre Terra Promessa ma in corso dal 2006 per tratta di donne destinate alla prostituzione. Un solo arrestato, clandestino senegalese alle dipendenze di un boss nigeriano attivo come commerciante a Olbia. dettagli su La Gazzetta del Mezzogiorno.

Ultime notizie su Camorra

Tutto su Camorra →