Omicidio Rea: la borsa consegnata da Salvatore Parolisi è di Melania

Risolto il giallo della borsa: secondo gli esami del Ris era quella che Melania aveva con sé qualche ora prima del delitto

di remar


La borsa Alviero Martini consegnata da Salvatore Parolisi ai carabinieri apparteneva alla moglie Melania Rea. Lo hanno stabilito gli accertamenti del Ris disposti dalla Procura di Teramo che aveva avanzato l’ipotesi di uno scambio di borsa ad opera dell’indagato.

Secondo le risultanze degli esperti dei carabinieri la borsa è dunque quella che Melania aveva sottobraccio poche ore prima del delitto, il 18 aprile scorso, come testimoniano le immagini delle telecamere di sorveglianza di un supermercato di Ascoli.

La perizia della scientifica, che ha analizzato il codice a barre, ha confermato che quella consegnata ai magistrati è proprio la borsa di Alviero Martini acquistata dalla coppia nel negozio ascolano nel 2010. (…) Ogni dubbio è stato ora sciolto, dopo che la borsa è stata analizzata persino dagli esperti di Alviero Martini.

Analogo sospetto da parte degli inquirenti per gli occhiali che Melania indossava quella mattina.

Il Ris sta ora esaminando gli occhiali da sole consegnati da Parolisi: gli inquirenti hanno il sospetto che non siano quelli indossati da Melania, gli stessi che si vedono nelle immagini registrate dalle telecamere del supermercato. Gli esperti stanno confrontando un fotogramma di quelle immagini con gli occhiali consegnati dal caporalmaggiore.

Via | Abruzzo24oreTv

Ultime notizie su Melania Rea

Tutto su Melania Rea →