Easy Roma: vadevacum tascabile e gratuito della capitale

Dopo tante guide della capitale il Presidente della Commissione Comunale Turismo Alessandro Vannini Scatoli ha presentato Easy Rome, un condensato di itinerari turistici e gastronomici, percorsi culturali, vie dello shopping, indicazioni per spostarsi e vivere la città, attento a mettere in guardia chi la visita da abusi e scorrettezze.Visto che le truffe sembrano incidere negativamente

di cuttv


Dopo tante guide della capitale il Presidente della Commissione Comunale Turismo Alessandro Vannini Scatoli ha presentato Easy Rome, un condensato di itinerari turistici e gastronomici, percorsi culturali, vie dello shopping, indicazioni per spostarsi e vivere la città, attento a mettere in guardia chi la visita da abusi e scorrettezze.

Visto che le truffe sembrano incidere negativamente sull’indice di gradimento della città, per quanto spesso siano buffe o spudorate come i raggiri alla Totò & Peppino, il vademecum curato dal Sindacato Nazionale Guide Turistiche (SNGT) si propone di allertare visitatori e turisti da eventuali soprusi messi in atto da tassisti, ristoratori e commercianti disonesti.

Dopo averne stampate 2mila copie in italiano e in inglese, 5mila in spagnolo e mille in portoghese, mentre sono in preparazione quelle in francese, tedesco, giapponese, cinese e russo, il Comune distribuirà la nuova guida turistica nelle fiere del turismo, nei punti informativi e per le strade grazie ai Tourist Angel.

Pensando ai turisti più ‘ingenui’, la guida oltre a segnalare quello che dovrebbero aspettarsi, non lesina consigli e considerazioni premurose come quella di verificare sempre prima i prezzi di ristoranti e locali, controllare il costo delle bottiglie di vino, ricordando che si può anche mangiare solo una portata e non necessariamente un pasto completo, nel quale comunque il coperto è gratuito.

L’opuscoletto di appena 40 pagine non dimentica neanche di fornire qualche indicazione sui comportamenti da adottare nei confronti del patrimonio culturale della città, come non consumare cibi e bevande nei pressi di monumenti o indossare abiti idonei per visitare chiese e luoghi di culto.

Insomma Easy Roma si presenta come un vadevacum tascabile e gratuito della capitale che apre gli occhi dei turisti su molto più delle bellezze del luogo, mentre il segnalibro inserito all’interno dell’opuscolo recita : «È in corso di approvazione un aumento della tariffa taxi da e per gli aeroporti», come dire uomo avvisato …

Foto: Flickr