San Nicandro Garganico, omicidio Alessandro Senisi: arrestato Ciro Fania

Sannicandro Garganico: una arresto per l’omicidio di Alessandro Senisi, in manette Ciro Fania


È stato arrestato il presunto killer di Alessandro Senisi, il 39enne ucciso il 5 settembre scorso in una masseria alla periferia di San Nicandro Garganico (Foggia) in località Feudo. Senisi venne freddato con 3 colpi di pistola nel corso di una violenta lite. ll cadavere dell’uomo era stato trovato sul ciglio della strada nelle vicinanze dell’ospedale.

In manette è finito, sabato scorso, Ciro Fania, 50 anni. I carabinieri erano sulle sue tracce da due settimane. L’arma del delitto non è stata ancora rinvenuta mentre rimane da chiarire cosa avrebbe spinto l’uomo ad uccidere.

Fania si trova nel carcere di Vasto (Chieti) dove pare avesse intenzione di consegnarsi quando è stato intercettato dai carabinieri della compagnia di San Severo che gli hanno notificato il decreto di fermo d’indiziato di delitto emesso dalla Procura di Lucera.

Foto | Flickr

I Video di Blogo

Gli ultimi minuti di vita di George Floyd