NBA: il ritorno di Andrea Bargnani, Miami da record

Il Mago torna oltre quota 20 dall’inizio di dicembre, anche se Toronto perde. Sette punti per Gallinari, New York vince, ma si preoccupa per l’infortunio a Carmelo Anthony.

Finalmente Andrea Bargnani. Dopo l’infortunio ed una serie di partite decisamente negative, il Mago torna ad essere incisivo: 26 punti e 7 rimbalzi in 36′. E’ la prima gara sopra i 20 punti dallo scorso 7 dicembre a Utah, anche se alla fine non può sorridere per la sconfitta dei suoi Toronto Raptors sul campo di Golden State. Decisivo un parziale di 42-28 nell’ultimo quarto, con tre uomini sopra quota 20 per i Warriors.

Ancora non al meglio, dopo l’infortunio della scorsa settimana, Danilo Gallinari. L’azzurro parte in quintetto e chiude con 7 punti (3/6 dal campo), 5 rimbalzi ed un assist, contribuendo comunque al netto successo dei Denver Nuggets su Atlanta. Per la formazione del Colorado, ora con un brillante record di 39 vittorie e 22 sconfitte, ci sono cinque uomini in doppia cifra ed un Corey Brewer a quota 22 punti in 27 minuti.

Dopo il successo al Madison Square Garden, Miami non si ferma e conquista la 15.a vittoria consecutiva, stabilendo un nuovo record di franchigia. Partita senza troppi problemi contro la solita Minnesota decimata dagli infortuni: doppia doppia per Dwayne Wade (32 punti e 10 assist) e LeBron James (20 punti e 10 rimbalzi), con dominio a rimbalzo (48-39) ed un ottimo 51.4% dal campo complessivo.

I Knicks rompono il tabù Cleveland, vincono per la prima volta alla Quicken Loans Arena dal 29 novembre 2006, ma si preoccupano per Carmelo Anthony. La stella di New York è uscita nel corso del secondo quarto, per un problema al ginocchio destro e sarà sottoposto ad alcuni esami per capire l’entità del problema, anche se il diretto interessato è apparso piuttosto tranquillo. La squadra della Grande Mela ha rimontato da -22 e si è imposta con 22 punti di Amare Stoudamire.

I risultati della scorsa notte (4 marzo 2013):

Cleveland Cavaliers-New York Knicks 97-102
Milwaukee Bucks-Utah Jazz 109-108 dts
New Orleans Hornets-Orlando Magic 102-105
Minnesota Timberwolves-Miami Heat 81-97
Denver Nuggets-Atlanta Hawks 104-88
Portland Trail Blazers-Charlotte Bobcats 122-105
Golden State Warriors-Toronto Raptors 125-118

Foto © Getty Images

Ultime notizie su NBA

Tutto su NBA →