Le pagelle del mercoledì

Massimo D’Alema: aplomb. Voto 8. Al vice direttore del Giornale Sallusti, che lo definisce “uno dei protagonisti di Affittopoli” , Baffino replica: “Vada a farsi fottere”. Dandogli del … “lei”. Meglio tardi che mai. Silvio Berlusconi: magnanimo. Voto 3. Stretto nella tenaglia fra scandali, dimissioni, governo assente, il premier polemizza: “ Qui c’è fin troppa

Massimo D’Alema: aplomb. Voto 8. Al vice direttore del Giornale Sallusti, che lo definisce “uno dei protagonisti di Affittopoli” , Baffino replica: “Vada a farsi fottere”. Dandogli del … “lei”. Meglio tardi che mai.

Silvio Berlusconi: magnanimo. Voto 3. Stretto nella tenaglia fra scandali, dimissioni, governo assente, il premier polemizza: “ Qui c’è fin troppa libertà di stampa”. Grazie, Silvio. Troppo buono. Presto il bavaglio totale?