Saviano e le mafie a Milano: la mappa degli appalti controllati

Ieri parte dell’intervento di Saviano a “Vieni via con me” rigurdava Milano e la mafia, specie l’ndrangheta che controlla nella nostra città (e in Lombardia) numerosi affari, leciti e illeciti. Saviano propone l’elenco dei lavori dove la mafia starebbe lavorando alacremente (la seconda impression dopo il salto). Ve la proponiamo. La Lombardia sarebbe la capitale

di trab



Ieri parte dell’intervento di Saviano a “Vieni via con me” rigurdava Milano e la mafia, specie l’ndrangheta che controlla nella nostra città (e in Lombardia) numerosi affari, leciti e illeciti. Saviano propone l’elenco dei lavori dove la mafia starebbe lavorando alacremente (la seconda impression dopo il salto). Ve la proponiamo.

La Lombardia sarebbe la capitale degli investimenti criminali. Lo conferma un’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Ilda Boccassini. Le organizzazione criminali vincono negli appalti pubblici perché riescono a proporre il prezzo più basso grazie al loro potere economico.

E poi, sempre per bocca di Saviano, gli affari nella ristorazione, i locali notturni e le infiltrazioni politiche. L’intero intervento dello scrittore lo potete vedere in streaming qui. Il futuro? Le mafie del nord si faranno la guerra con quelle del sud per staccarsi.



I Video di Blogo