Raiperunanotte. Masi chiede il licenziamento di Santoro

La resa dei conti è vicina e ha anche una data precisa: il 31 marzo. Impossibile aprire ora il contenzioso, con le elezioni alle porte e tutto quel che ne consegue, ma il direttore generale Rai Mauro Masi ha comunque inviato una missiva al presidente Garimberti chiedendo senza mezzi termini l’estromissione dalla tv nazionale del

di luca17



La resa dei conti è vicina e ha anche una data precisa: il 31 marzo. Impossibile aprire ora il contenzioso, con le elezioni alle porte e tutto quel che ne consegue, ma il direttore generale Rai Mauro Masi ha comunque inviato una missiva al presidente Garimberti chiedendo senza mezzi termini l’estromissione dalla tv nazionale del “ribelle” Michele Santoro. Motivo? La violazione del principio di esclusiva che regola il contratto del conduttore di Annozero e le svariate dichiarazioni lesive da lui rilasciate nel corso della trasmissione Raiperunanotte (ne parliamo anche su Tvblog).

Mentre Garimberti prende tempo, senza poter rifiutare l’inserimento dell’argomento nell’ordine del giorno del 31 marzo – ma opponendo una certa resistenza – registriamo le prime scontate reazioni dei partiti.

Da centrodestra la parte del consiglio in quota Pdl chiede sanzioni severe e che Santoro paghi di tasca sua l’eventuale multa elevata dall’Agcom. Compatto ovviamente il centrosinistra in difesa del suo conduttore preferito. Giorgio van Straten: «Santoro e la sua squadra sono da più di vent’anni non un problema ma una risorsa della Rai. E ancor più sono i suoi spettatori a rappresentare una risorsa e un patrimonio che una azienda di servizio pubblico non può ignorare o tradire».

Probabile che la tenzone si risolva in modi diversi anche a seconda dell’esito delle urne, ma apare comunque difficile che Santoro rischi davvero il posto. Certo che anche un’eventuale licenziamento gli tirerebbe una bella volata verso l’apertura di una canale alternativo…

L’immagine introduttiva è invece dedicata a Minzolini, che a domanda sulla trasmissione santoriana ha dichiarata che non guarda mai le fiction.