Berlusconi mattatore su internet, ma il PD…

. Berlusconi funziona, il PDL meno. Veltroni in ritardo, ma il PD è in evidenza. Le rilevazioni sull’ultima settimana mostrano il Cavaliere grande protagonista: 3,3 apparizioni medie giornaliere per fonte monitorata . Veltroni segue, distaccato non di poco (-17%), comunque in leggero recupero rispetto alla settimana scorsa, quando il distacco era attorno al 20%. Il



.
.
.

Berlusconi funziona, il PDL meno. Veltroni in ritardo, ma il PD è in evidenza. Le rilevazioni sull’ultima settimana mostrano il Cavaliere grande protagonista: 3,3 apparizioni medie giornaliere per fonte monitorata . Veltroni segue, distaccato non di poco (-17%), comunque in leggero recupero rispetto alla settimana scorsa, quando il distacco era attorno al 20%.

Il dato interessante è che la figura si inverte se si confrontano le apparizioni dei due partiti: PD è assoluto protagonista (3,05 apparizioni giornaliere per fonte), segue, distaccato non di poco il PDL che appare appena 2, 03 volte al giorno per fonte (oltre il 30% meno). Le due figure confrontano le apparizioni totali dell’ultima settimana; Berlusconi (714) e Veltroni (588) in alto. Sotto sono riportati i due partiti, la situazione è invertita: PD (711) e PDL (474).

Le fonti monitorate da bayes-swarm sono elencate a questa pagina.

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →