Elba, droga: 300 chili di cocaina sequestrati su una barca a vela

Maxi sequestro di cocaina su barca a vela a Rio Marina, sull’Isola d’Elba

di remar


Trecento chili di cocaina sono stati sequestrati ieri dagli agenti della Squadra mobile di Milano a bordo di una barca a vela messa a secco in un cantiere di Rio Marina nell’Isola d’Elba. Secondo gli investigatori la droga era destinata soprattutto mercato italiano.

La barca era arrivata qualche giorno fa dal Brasile. Sette italiani sono stati fermati. Più di un mese fa sull’asse Roma-Boston era stato scoperto un traffico di cocaina da 200-300 chili al mese; in quel caso la droga viaggiava in aereo.

Foto | Flickr

I Video di Blogo