Manuel Marulanda, Tirofijo, è morto ancora

Le FARC hanno confermato la morte di Manuel Marulanda, leader carismatico della guerriglia colombiana, fatto che da due mesi veniva tenuto nascosto ai media. Ne parla lo Herald Tribune, che spiega come il nome di battaglia lo avesse assunto nel 1951, tre anni dopo l’assassinio politico che ha segnato le sorti del paese e di

di

Le FARC hanno confermato la morte di Manuel Marulanda, leader carismatico della guerriglia colombiana, fatto che da due mesi veniva tenuto nascosto ai media. Ne parla lo Herald Tribune, che spiega come il nome di battaglia lo avesse assunto nel 1951, tre anni dopo l’assassinio politico che ha segnato le sorti del paese e di cui vi parla il documentario in due puntate che vedete grazie a YouTube, El Bogotazo, le origen delle FARC in Colombia (interessante anche l’altro documentario 50 años de mont). Dopo Raul Reyes, sparisce un altro pezzo di storia umana di una rivoluzione deragliata completamente insieme al proprio paese: gli interessi in gioco sono troppi per parlarne qui velocemente e senza competenza, leggete qui una sua intervista e la biografia in italiano oppure qui su Diario Colombia qualcos’altro.

I Video di Blogo