Omicidio Marco Salera a Ostia: fermato fratello della fidanzata

Fermato il presunto omicida di Marco Salera: ha 24 anni ed è il fratello della fidanzata

di remar


Il presunto omicida di Marco Salera, il 25enne ucciso sabato pomeriggio a Ostia, è stato fermato. In manette è finito il fratello della fidanzata della vittima, R.D.D., 24 anni e qualche precedente penale.

Il giovane si era reso irreperibile dopo il delitto. Salera, pregiudicato per droga e rapina secondo quanto comunicato dai carabinieri, è stato ucciso con un colpo di pistola al petto sul pianerottolo di casa della ragazza.

Gli investigatori in ragione dei precedenti della vittima si erano orientati sulla pista del possibile regolamento di conti legato agli ambienti dello spaccio, ma il movente è tutto da chiarire.

Via | Il Messaggero