Ciclismo – Jure Robic conquista la Race Across America

Alla fine Jure Robic ce l’ha fatta. Superando anche le crisi delle ultime miglia, l’atleta sloveno ha superato anche se stesso e ha terminato la Race Across America 2007 con l’ottimo tempo di 8 giorni 19 ore e 33 minuti. Come avevamo anticipato anche Jure è ha subito la Danger Zone, ovvero quello stato di

Alla fine Jure Robic ce l’ha fatta. Superando anche le crisi delle ultime miglia, l’atleta sloveno ha superato anche se stesso e ha terminato la Race Across America 2007 con l’ottimo tempo di 8 giorni 19 ore e 33 minuti.

Come avevamo anticipato anche Jure è ha subito la Danger Zone, ovvero quello stato di stanchezza che fa perdere il senso della realtà ai corridori. Il secondo in classifica, Wolfgang Fasching, ha infatti rosicchiato più della metà delle oltre 9 ore di vantaggio accumulato in 5000 miglia da Robic, giungendo al traguardo in 8 giorni 23 ore e 20 minuti. Seguono con oltre 9 giorni Gerhard Gulewicz e Daniel Wyss, qui la classifica completa in via di aggiornamento.