Germania: coppia mette il figlio in vendita a 1 euro su Ebay

Che su Ebay si trovasse di tutto non è cosa nuova: abbiamo parlato anche di droghe in passato, o di reliquie sacre, ma che qualcuno provasse a vendere un bimbo di 7 mesi lo credevo veramente inconcepibile, almeno fino a quando non ho letto la notizia su My Way News. Il fatto è accaduto martedì;

Che su Ebay si trovasse di tutto non è cosa nuova: abbiamo parlato anche di droghe in passato, o di reliquie sacre, ma che qualcuno provasse a vendere un bimbo di 7 mesi lo credevo veramente inconcepibile, almeno fino a quando non ho letto la notizia su My Way News.

Il fatto è accaduto martedì; l’annuncio recitava: “Offro in vendita il mio bambino ‘quasi nuovo’, perché è piange troppo. Si tratta di un bambino di sesso maschile, di quasi 28 pollici (70 cm) e può essere utilizzato sia in una carrozzina che in un passeggino”. Utilizzato, avete letto bene. Neanche si trattasse di un gadget per il cellulare!

L’annuncio è rimasto online per 2 ore e mezza; notato da alcuni utenti del sito è stato segnalato alla polizia. Solo dopo Ebay ha provveduto a rimuoverlo, collaborando con gli inquirenti per ritrovare chi l’avesse pubblicato.

Peter Hieber, un portavoce della polizia nella città bavarese di Krumbach, ha detto che il bambino è stato affidato ai servizi sociali di Allgaeu, anche se la madre ha insistito che si trattasse solo di uno scherzo. A carico suo e del marito, le autorità hanno però avviato un’indagine per possibile traffico di bambini. Speriamo adesso che l’episodio fosse, se non davvero una burla, quantomeno senza precedenti.

I Video di Blogo

SUP Instruction