Hang Zhou, il miglior ristorante cinese di Roma

Come si chiama – Hang Zhou, è il ristorante cinese che con un pizzico di azzardo si potrebbe definire il migliore della città. Quanto blasonato – tanto, tutti gli anni è sulla guida del Gambero Rosso. Quanto si aspetta – tanto. La clientela si divide in quelli fuori dalla porta con facce emaciate e nervose

di eugenio


Come si chiama

– Hang Zhou, è il ristorante cinese che con un pizzico di azzardo si potrebbe definire il migliore della città.

Quanto blasonato – tanto, tutti gli anni è sulla guida del Gambero Rosso.


Quanto si aspetta
– tanto. La clientela si divide in quelli fuori dalla porta con facce emaciate e nervose e quelli che hanno varcato la soglia con con facce allegre e gioviali.

Cosa si mangia – il menù è lungo e si finisce spesso con lo scegliere a caso. Un consiglio potrebbe essere quello di ordinare cose insolite. Se prendete solo nuvole di gambero e riso alla cantonese non capirete quanto è diverso dagli altri cinesi.
La cosa più particolare – le misteriose sculture intagliate nelle carote e nei ravanelli che condiscono i piatti. Quanto ci vorrà a farle? Ogni quanto le cambiano?
Quanto si spende – poco. Potrebbero permettersi prezzi doppi, ma vengono calmierati. Forse è l’influenza di Mao la cui effigie campeggia in numerosi poster.

Dopo mangiato si accusa l’effetto “stomaco che si buca fritto che sorge”
– No, se no non sarebbe il cinese migliore della città, i fritti sono delicati. Ma il biscottino della fortuna a fine pasto è d’ordinanza
Dov’è – Via S.Martino ai Monti 33/c (angolo Merulana) tel.06-4872732. Aperto 365 giorni l’anno.
Link segretowww.videosonia.too.it

Foto – Un cliente inganna l’attesa leggendo il Lush Times, auterevole pubblicazione sul mondo dei saponi. Scattata 06blog.