ATAC: revocato lo sciopero per oggi, 16 dicembre. Confermato quello di Metro e ferrovie

Dopo aver minacciato di mettere in ginocchio il traffico capitolino per ben otto ore, l’ATAC comunica che le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Faisa Cisal hanno revocato lo sciopero previsto per oggi, 16 dicembre, sull’intera rete cittadina dei mezzi pubblici. Restano tuttavia confermate le proteste, che dureranno ben ventiquattro ore, indette


Dopo aver minacciato di mettere in ginocchio il traffico capitolino per ben otto ore, l’ATAC comunica che le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Faisa Cisal hanno revocato lo sciopero previsto per oggi, 16 dicembre, sull’intera rete cittadina dei mezzi pubblici.

Restano tuttavia confermate le proteste, che dureranno ben ventiquattro ore, indette dall’Orsa e dal Coordinamento Macchinisti Metro Roma della società Met.Ro. Forti disagi, dunque, per chi utilizza le due linee della metropolitana e le ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Dalle 8 e 30 fino alle 17 e poi dalle ore 20 fino al termine delle corse, il servizio di trasporto non sarà assicurato. Le fasce di garanzia a norma di legge invece sono confermate a partire da inizio servizio fino alle 8 e 29 e dalle 17 fino alle 19 e 59.

Foto | Flickr