Mafia, Ficarazzi: parla pentito, trovate ossa in contrada Crocicchia

Resti con ogni probabilità umani sono stati trovati a Ficarazzi su indicazioni di un pentito


Scoperto quello che sarebbe un “cimitero di mafia” a Ficarazzi, comune 11.500 abitanti alle porte di Palermo. In località Crocicchia i carabinieri hanno trovato alcune ossa, quasi certamente umane, manca l’ufficialità. E non è escluso che nell’area, dove prima c’era un minigolf, possano essere state seppellite altre vittime della lupara bianca.

L’indicazione del luogo l’avrebbe data il neopentito Stefano Lo Verso: “Dovete cercare in viale Europa, in contrada Crocicchia”. Secondo indiscrezioni i resti trovati – una settimana fa – potrebbero appartenere ad Andrea Cottone, scomparso nel nulla nel 2002 e per gli inquirenti vittima della lupara bianca.

Ad agosto dell’anno scorso i carabinieri hanno arrestato, anche grazie al contributo di altri due collaboratori di giustizia, otto persone tra presunti capi e affiliati della cosca di Ficarazzi in seno alla quale era nata una spaccatura.

Via | GdS Live Sicilia

Ultime notizie su Mafia

Tutto su Mafia →