Cinisello Balsamo: box degli orrori, prostituta uccisa. Antonio Giordano non risponde

Presunto omicida Antonio Giordano non confessa il delitto. Indagini su altre prostitute uccise

di remar

Antonio Giordano, il muratore arrestato ieri a Cinisello Balsamo con l’accusa di aver ucciso in un box adibito a “stanza degli orrori ” una prostituta romena, è stato interrogato.

Il 44enne di Sesto San Giovanni non ha confessato il delitto, ma qualcosa – riporta Il Giorno – l’avrebbe detta: “Mi date trent’anni? Io me li faccio. Si sta meglio qua dentro che fuori”.

«È uno sbandato, senza soldi e senza un lavoro, trasandato e triste. Ma non possiamo escludere che sia anche un serial killer» osserva un investigatore.

Quel box di 13 metri quadri l’uomo, divorziato e padre, l’aveva affittato da anni. Lì avrebbe avuto altri incontri con prostitute, lì ha portato sabato una lucciola ghanese di 23 anni che lo ha poi denunciato per averla picchiata: «… il box, il posto dove mi ha picchiata. C’è un letto, dei video porno, ci sono delle corde…Chissà cosa mi avrebbe fatto se non fossi scappata…Quello è malato, credetemi!».

È così che è scattato il blitz dei carabinieri che ha portato alla scoperta del cadavere della ragazza romena di 34 anni che sarebbe stata uccisa mercoledì. Dopo aver aperto il box ai militari dell’Arma, Giordano non ha proferito parola.

Il corpo della giovane era riverso per terra, la bocca “tappata” con del nastro adesivo. I polsi e le caviglie sarebbero stati legati dietro alla schiena con dei fili elettrici e con una corda al collo. Ogni minimo movimento delle gambe e delle mani, secondo la ricostruzione degli investigatori, proprio perché forzato, innaturale, stringeva la fune al collo. La donna sarebbe morta per strangolamento.

Giordano si trova rinchiuso da ieri nel carcere di Monza. I carabinieri intanto hanno ripreso i casi irrisolti di tre prostitute uccise nel Lecchese negli ultimi anni, due ragazze moldave e una romena. Anche loro seviziate e poi strangolate.

Video | You Reporter

I Video di Blogo

Ultime notizie su Serial Killer

Tutto su Serial Killer →