Carla Bruni offesa dai versi di Cristicchi boicotta il Festival di Sanremo

Carla Bruni avrebbe dovuto partecipare al Festival di Sanremo e cantare in coppia con Gino Paoli, ma purtroppo non ci sarà. Lo ha annunciato ieri Massimo Giletti, paventando il rischio di un serio incidente diplomatico tra la Francia e il nostro paese, come annunciato anche dai colleghi di tvblog. Il motivo? Molto probabilmente i versi

di luca17



Carla Bruni avrebbe dovuto partecipare al Festival di Sanremo e cantare in coppia con Gino Paoli, ma purtroppo non ci sarà. Lo ha annunciato ieri Massimo Giletti, paventando il rischio di un serio incidente diplomatico tra la Francia e il nostro paese, come annunciato anche dai colleghi di tvblog. Il motivo? Molto probabilmente i versi della canzone di Simone Cristicchi, già vincitore del Festival del 2007 con Ti regalerò una rosa.

“Meno male che c’è Carla Bruni / siamo fatti così / Sarkò-no Sarkò-sì / Che bella Carla Bruni / Se si parla di te il problema non c’è”

Peccato non conoscere tutto il testo (anche se dalle anticipazioni di tvblog pare chiaro che riguardino più la politica nostrana che quella d’Oltralpe). In ogni caso dalle parti dell’Eliseo si è pensato di dribblare un’eventuale querelle sul palco sanremese disertando direttamente la kermesse canora.

Peccato, perché con un pochino di senso d’autoironia in più, la Premiere Dame tanto amata da Fabio Fazio – di cui ricordiamo una celebre intervista lecchina a Che tempo che fa – poteva finalmente guadagnare qualche punto in simpatia. Magari non tanto da fare cambiare idea a Cossiga, che si dichiarò felice che fosse emigrata all’estero, ma a qualche sparuto abitante di quell’Italia cui si era dichiarata contenta di non appartenere più forse sì.