Se la destra fa “cappotto”, si torna alla Prima repubblica. A meno che Bossi …

Toc toc: chi è che bussa? E’ la Prima repubblica! Se, vista l’aria che tira nel Pd e dintorni, alla destra riuscisse il colpaccio di ribaltare il risultato delle ultime regionali e fare cappotto in questa tornata “amministrativa” di fine marzo, Pdl e Lega avrebbero (quasi) il monopolio del potere in Italia sia a livello

Toc toc: chi è che bussa? E’ la Prima repubblica! Se, vista l’aria che tira nel Pd e dintorni, alla destra riuscisse il colpaccio di ribaltare il risultato delle ultime regionali e fare cappotto in questa tornata “amministrativa” di fine marzo, Pdl e Lega avrebbero (quasi) il monopolio del potere in Italia sia a livello nazionale che a livello locale.

In definitiva, un quadro da Prima repubblica.

Con una parte “obbligata” ad esercitare funzione di governo e l’altra parte stretta nell’angolo dell’opposizione. Alla faccia del bipolarismo che prometteva la facile … alternanza.

Forse, più che puntare su Bersani e compagnia cantante di questa sinistra allo sbando, sarà il caso di tifare per … Bossi.

La Lega ha il vento in poppa e può davvero trionfare in questo round elettorale, togliendo il sonno (e non solo) al Cavaliere. Il “Senatur” conquisterà il Nord e stavolta lascerà il segno anche nel Centro sud.

A quel punto nel Pdl suoneranno le sirene d’allarme. Potrebbero anche essere i rintocchi delle campane … a morto.