Materazzi e la maschera di Berlusconi dopo il derby. Guai in vista per il difensore nerazzurro. Video

Che non sia uno che passa inosservato Marco Materazzi lo sa da tempo. A partire dalla famosa testata di Zidane ai mondiali 2006, quelli vinti dagli azzurri, fino agli innumerevoli casi disciplinari di cui si è reso protagonista nel corso della sua carriera calcistica.Ma che le gesta del popolare difensore nerazzurro sconfinassero nella politica era

di luca17

Che non sia uno che passa inosservato Marco Materazzi lo sa da tempo. A partire dalla famosa testata di Zidane ai mondiali 2006, quelli vinti dagli azzurri, fino agli innumerevoli casi disciplinari di cui si è reso protagonista nel corso della sua carriera calcistica.

Ma che le gesta del popolare difensore nerazzurro sconfinassero nella politica era davvero imprevedibile. Tutto è nato dalla trovata goliardica di festeggiare con i compagni la vittoria nel derby contro i cugini milanisti indossando la maschera di Berlusconi, come vediamo dal video introduttivo.

In un mondo molto scarsamente autoironico come quello del pallone ciò è bastato per guadagnarsi una bella citazione sul referto dell’arbitro, e ora per il nostro “Matrix” si prevedono gravi sanzioni disciplinari. Staremo a vedere.

Noi, però, (anche se milanisti come il sottoscritto) preferiamo ridere.

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →