Minzolini al Tg1 riabilita Craxi: “Uno statista”

“Uno statista”. Così ha chiosato il direttore del Tg1 Augusto Minzolini nella sua appassionata difesa di Bettino Craxi, definendolo l’uomo che disse no agli americani a Sigonella (ah, perché, questo sarebbe un merito? ma tu guarda…) e che invece disse sì agli euromissili, boh…Minzolini aggiunge che Craxi fu protagonista di un periodo complicato; come a

di luca17



“Uno statista”. Così ha chiosato il direttore del Tg1 Augusto Minzolini nella sua appassionata difesa di Bettino Craxi, definendolo l’uomo che disse no agli americani a Sigonella (ah, perché, questo sarebbe un merito? ma tu guarda…) e che invece disse sì agli euromissili, boh…

Minzolini aggiunge che Craxi fu protagonista di un periodo complicato; come a dire che dunque allora anche se favorivi imprenditori amici per ottenere vantaggi per il tuo partito poteva andare, perché i tempi erano buffi e travagliati.

Inutile aggiungere altro, se non che Di Pietro ha annunciato querela, dichiarando:

“Querelerò Minzolini e lo denuncerò alla Camera, perché chi è pagato con il canone non può permettersi di raccontare parzialità. Minzolini non può paragonare un corrotto al Papa. Bettino Craxi è stato più volte condannato per corruzione con sentenza passata in giudicato. I soldi non finirono al partito, ma in conti propri”.

A voi ogni giudizio.