Il criminologo Francesco Bruno:”Annamaria Franzoni è colpevole, ma non deve andare in cella”

Riporta Il Tempo, quando mancano ormai poche ore alla sentenza della Cassazione sul processo di Cogne per il delitto del piccolo Samuele: Professor Bruno, secondo lei Anna Maria Franzoni è colpevole? «Ritengo che lei sia stata responsabile di quello che è avvenuto e su questo, purtroppo, non ho dubbi». Perché quel «purtroppo»? «Semplicemente perché mi

Riporta Il Tempo, quando mancano ormai poche ore alla sentenza della Cassazione sul processo di Cogne per il delitto del piccolo Samuele:

Professor Bruno, secondo lei Anna Maria Franzoni è colpevole?
«Ritengo che lei sia stata responsabile di quello che è avvenuto e su questo, purtroppo, non ho dubbi».
Perché quel «purtroppo»?
«Semplicemente perché mi sarebbe piaciuto avere delle perplessità. Si possono avere dei dubbi umani, ma non scientifici. Sono altresì profondamente convinto che si tratti di un insieme di cause patologiche, come la casistica insegna nei figlicidi compiuti dalla madre»

Sempre secondo il noto criminologo però, la Franzoni non dovrebbe finire in cella:

«Questa persona dovrebbe rendersi conto di quello che ha fatto e superare il proprio travaglio anche attraverso il pentimento. E, contemporaneamente, trovare la forza per andare avanti e salvare i suoi figli. Non andrebbe condannata, bensì curata».
Quale sarebbe a suo avviso il provvedimento più adeguato?
«Il proscioglimento per totale incapacità di intendere e di volere per una sindrome border-line grave con concomitanza di altri fattori»

Troppo tardi però per perizie psichiatriche e dintorni, peraltro mai eseguite. In ogni caso…

In molti si chiedono: una madre figlicida può reiterare il gesto?
«Purtroppo sì: entro i tre anni di età, i figli di una donna con pesanti sospetti, rischiano. L’importante è che le madri in oggetto non vengano mai lasciate sole: la solitudine e i grandi silenzi aggravano questa sindrome psichiatrica»

Già, perchè purtroppo di madri assassine ce ne sono tante, e tante sarebbero le storie da raccontare. Alcune le ha raccolte Adriana Pannitteri, giornalista del Tg1, o questa puntata di Exit, trasmessa su La7 qualche tempo fa. E secondo Bruno, tornano ad uccidere.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →