Milazzo: Placido Latella ferito in un agguato

Agguato ieri sera a Milazzo nel Messinese. Un uomo di 35 anni, Placido Latella, di professione benzinaio, è stato raggiunto da cinque colpi di pistola calibro 7,65 sotto casa, nella zona di Bastione. Ad agire sarebbero state due persone poi fuggite a bordo di una moto. Latella è ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Fogliani


Agguato ieri sera a Milazzo nel Messinese. Un uomo di 35 anni, Placido Latella, di professione benzinaio, è stato raggiunto da cinque colpi di pistola calibro 7,65 sotto casa, nella zona di Bastione.

Ad agire sarebbero state due persone poi fuggite a bordo di una moto. Latella è ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Fogliani di Milazzo. Colpito dai proiettili al torace l’uomo, sottoposto nella notte a intervento chirurgico, verserebbe in gravi condizioni

.

Chi ha sparato voleva uccidere. Buio sul movente: gli investigatori della polizia escludono legami di Latella con la criminalità locale e si stanno concentrando sulla sua vita privata: l’ipotesi è quella di una vendetta che sarebbe maturata per motivi personali, tutti da chiarire.

L’ultimo fatto di sangue a Milazzo risale a due anni fa quando venne ucciso a colpi di arma da fuoco Stefano Scibilia di 47 anni.

Via | Tempo Stretto
Foto | Flickr