San Colombano al Lambro, lite a cena e omicidio: 41enne ucciso da un ospite

Un cittadino romeno di 41 anni è stato ucciso la scorsa notte a San Colombano al Lambro, nel Milanese. L’uomo – secondo quanto ricostruito dai carabinieri di San Donato – aveva invitato a cena alcuni connazionali nella cascina in cui abitava con la moglie in località Corte Grossi. A un certo punto però tra il


Un cittadino romeno di 41 anni è stato ucciso la scorsa notte a San Colombano al Lambro, nel Milanese. L’uomo – secondo quanto ricostruito dai carabinieri di San Donato – aveva invitato a cena alcuni connazionali nella cascina in cui abitava con la moglie in località Corte Grossi. A un certo punto però tra il padrone di casa e gli ospiti, che avevano alzato il gomito, è scoppiata una lite.

Uno degli invitati, in preda ai fumi dell’alcol, ha colpito al volto il 41enne con un oggetto contundente, una piastrella di cemento, uccidendolo. Subito dopo si è dato alla fuga insieme agli altri. Tutto è avvenuto davanti alla moglie della vittima che ora sta collaborando con i carabinieri.

Via | Milano Today
Foto | Flickr