150 km/h in autostrada: i tecnici del Ministero dicono No ad Altero Matteoli

La tanto criticata, almeno da noi, decisione del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, di aumentare i limiti di velocità in alcuni tanti tratti autostradali è stata bocciata anche dal suo team di esperti. Secondo l’analisi dei tecnici le autostrade italiane non sono state progettate per essere percorse a più di 140 km/h.



La tanto criticata, almeno da noi, decisione del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, di aumentare i limiti di velocità in alcuni tanti tratti autostradali è stata bocciata anche dal suo team di esperti.

Secondo l’analisi dei tecnici le autostrade italiane non sono state progettate per essere percorse a più di 140 km/h. Ed è così che Altero Matteoli scoprì che un paese per andare veloce ha bisogno di strumenti validi.

E non solo di proclami perché è così che abitualmente funziona in un paese pronto per il progresso che per essere realmente tale ha bisogno di serietà. Sempre. Perché il parere tecnico alle proposta è arrivato solo dopo un annuncio pubblico evidentemente da rettificare?