Tranquilli, “Lui” ha riposato bene. Ma Idv e Pd sparano ad alzo zero

Calma e gesso! Dopo le esternazioni di ieri al congresso Ppe di Bonn e la bufera conseguente, il Premier Berlusconi si mostra sereno e rassicura: “Stanotte ho dormito benissimo”. Ma l’opposizione spara ad alzo zero. “Berlusconi non sta bene, ha perso la lucidita’. Le sue ultime dichiarazioni, a meta’ tra il delirio di onnipotenza e

Calma e gesso! Dopo le esternazioni di ieri al congresso Ppe di Bonn e la bufera conseguente, il Premier Berlusconi si mostra sereno e rassicura: “Stanotte ho dormito benissimo”.

Ma l’opposizione spara ad alzo zero. “Berlusconi non sta bene, ha perso la lucidita’. Le sue ultime dichiarazioni, a meta’ tra il delirio di onnipotenza e la mania di persecuzione, confermano lo stato confusionale del capo del governo. Nell’interesse del Paese e’ bene che si curi”. Lo afferma il capogruppo Idv alla Camera Massimo Donadi.

E il segretario del Pd Pier Luigi Bersani non è da meno: “Silvio Berlusconi non si azzardi a dire che e’ uno statista, perche’ uno statista si preoccupa del suo Paese e non solo e unicamente dei problemi suoi”.

Il dopo Bonn è agli inizi. E’ questa la via giusta per il… dopo Berlusconi? E’ comunque aperta la gara a chi “sbrocca” di più. Per la palma del vincitore non c’è storia. Lotta dura, invece, per gli altri due posti del podio. Questo passa il convento della seconda Repubblica. E l’alba della “terza” non promette niente di buono.

Ancora una volta, dalla padella alla brace?

I Video di Blogo