Roma: cadavere senza gambe né testa rinvenuto alle porte della città

Il cadavere di una donna, mutilato e in avanzato stato di decomposizione, è stato ritrovato oggi pomeriggio alle porte di Roma, in un campo in un campo tra via Laurentina e via Ardeatina, in località Falcognana. A fare il macabro ritrovamento, poco dopo le 13, è stato un passante, che ha subito allertato le autorità.


Il cadavere di una donna, mutilato e in avanzato stato di decomposizione, è stato ritrovato oggi pomeriggio alle porte di Roma, in un campo in un campo tra via Laurentina e via Ardeatina, in località Falcognana.

A fare il macabro ritrovamento, poco dopo le 13, è stato un passante, che ha subito allertato le autorità.

Sul posto è subito giunta la Squadra mobile della questura di Roma, già al lavoro insieme ai colleghi della Scientifica.

Il corpo, stando a quanto emerso finora, è stato trovato privo di gambe e di testa.

Per gli inquirenti si tratterebbe di una donna, morta diversi giorni fa, forse anche settimane fa. I primi rilievi sono ancora in corso, ne sapremo di più nelle prossime ore.

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →