Bessbrook, Irlanda del Nord: donna violentata davanti ai figli

Violentata davanti ai suoi bambini. Una giovane madre ha denunciato alla polizia nordirlandese di essere stata vittima di uno stupro sabato pomeriggio nei pressi di Bessbrook, nella contea di Armagh. La donna passeggiava in compagnia dei figli nel bosco di Derramore quando si è trovata davanti un uomo sui 50 anni che portava a spasso


Violentata davanti ai suoi bambini. Una giovane madre ha denunciato alla polizia nordirlandese di essere stata vittima di uno stupro sabato pomeriggio nei pressi di Bessbrook, nella contea di Armagh.

La donna passeggiava in compagnia dei figli nel bosco di Derramore quando si è trovata davanti un uomo sui 50 anni che portava a spasso un cane, pare uno scottish terrier. L’aggressore ha prima tentato un approccio amichevole, poi ha spinto la donna contro una roccia e l’ha violentata. Il tutto sotto gli occhi dei figli.

Appena uno dei bambini ha iniziato a piangere l’uomo è scappato facendo perdere le proprie tracce. Capelli bianchi e berretto in testa, aveva addosso un cappotto scuro. Questa la ricostruzione della polizia locale che ora sta dando la caccia allo stupratore in tutta la zona.

Via | Belfast Telegraph