Coronavirus, bollettino 19 settembre 2020: +1638 casi positivi, +24 vittime

Rispetto a ieri meno nuovi casi, ma più morti.

Nelle ultime 24 ore si è registrato un calo dei nuovi positivi al coronavirus in Italia, ma un aumento delle vittime. Infatti, per quanto riguarda i nuovi casi, si è passati dal +1.907 di ieri ai +1.638 di oggi, che sono comunque un numero superiore rispetto a due giorni da (+1.585) e a tre giorni fa (+1.452). I tamponi che sono stati fatti nell’ultima giornata e che ci hanno dunque consegnato questo numero di nuovi positivi sono stati 103.223, quindi più di ieri quando sono stati 99.839. Il totale dei tamponi fatti dall’inizio della pandemia sale a 10.349.386.

È aumentato il numero dei morti che ieri erano stati dieci, mentre oggi sono stati 24, un balzo notevole se si considera che due giorni fa erano 13. Il totale delle vittime è di 35.692. C’è poi il dato sui dimessi e guariti che sale a 217.716.

Gli attualmente positivi sono in tutto 43.161, i ricoverati con sintomi sono 2.380, quelli in terapia intensiva 215, gli altri sono in isolamento domiciliare. Questa è la distribuzione degli attualmente positivi tra le regioni italiane:
8.935 in Lombardia
5.538 nel Lazio
4.438 in Emilia Romagna
4.573 in Campania
2.817 in Toscana
2.304 in Piemonte
3.045 in Veneto
2.232 in Sicilia
2.088 in Puglia
1.595 in Sardegna
1.433 in Liguria
679 in Abruzzo
681 in Friuli Venezia Giulia
621 nelle Marche
471 in Umbria
445 in Calabria
405 a Bolzano
165 in Basilicata
534 a Trento
104 in Molise
48 in Valle d’Aosta

I Video di Blogo

Milano: scippo in diretta nella metropolitana (VIDEO)