Coronavirus in Sardegna: altri 52 positivi tra i dipendenti del Billionaire di Briatore

La notizia è stata diffusa da “L’Unione Sarda”.

Ben 52 positivi al coronavirus sono stati individuati tra i dipendenti del Billionaire attraverso i test esaminato dal laboratorio di Microbiologia del Policlinico di Cagliari e si vanno ad aggiungere agli altri 11 individuati nei giorni scorsi, per un totale di 63 positivi. Secondo quanto riportato da “L’Unione Sarda”, alcuni di loro avrebbero una carica virale alta, superiore alla media. Intanto, un altro locale sardo molto famoso, Il Sottovento Club di Porto Cervo, ha deciso di chiudere dopo aver trovato un positivo nel suo staff. L’annuncio è stato dato con questo messaggio:

“Sentiamo il dovere di interrompere anticipatamente l’attività, convinti che la salute va anteposta all’interesse economico. Abbiamo fatto il possibile per rispettare la legge, convertendo in ristorante il club più longevo di Porto Cervo e picchettandovi le spalle ogni sera per farvi indossare le mascherine. ci dispiace lasciarvi in anticipo, ma non ci sono le condizioni per andare avanti garantendo la salute di tutti”

Ora si attendono i risultati dei test fatti nelle discoteche di San Teodoro, mentre nel camping Isuledda di Cannigione, ad Arzachena, sono stati individuati almeno quattro positivi, ma la struttura contiene 1.600 ospiti e 200 dipendenti, che ora dovranno farsi controllare. Infatti l’Unità di Crisi capitanata da Marcello Acciaro ha deciso di fare tamponi a tutti.

I Video di Blogo.it