Fasano, omicidio: edicolante Angelo De Angelis ucciso in un agguato

Un altro agguato nel Brindisino. Angelo De Angelis, proprietario di un’edicola a Fasano è stato ucciso a colpi di arma da fuoco questa mattina nel centro storico della città, in via Mignozzi. A dare l’allarme, chiamando il 118 e i carabinieri sarebbe stato un parente della vittima titolare di un negozio di alimentari situato a


Un altro agguato nel Brindisino. Angelo De Angelis, proprietario di un’edicola a Fasano è stato ucciso a colpi di arma da fuoco questa mattina nel centro storico della città, in via Mignozzi. A dare l’allarme, chiamando il 118 e i carabinieri sarebbe stato un parente della vittima titolare di un negozio di alimentari situato a poca distanza dal luogo dell’agguato. Nessuna ipotesi trapela ancora sul possibile movente del delitto. Sul caso indagano i carabinieri sotto il cordinamento del capitano Gianluca Sirsi.

Ucciso Angelo De Angelis, 46 anni: stava aprendo la sua edicola in via Mignozzi, alla periferia della cittadina e poco distante da una scuola elementare a quell’ora ancora deserta. Si è avvicinata un’auto, dall’interno sono stati esplosi quattro colpi di fucile che hanno fulminato De Angelis.

Via | Nuovo Quotidiano di Puglia

I Video di Blogo.it