Lecco, la Pm Laura Siani trovata morta in casa. Aveva 44 anni

In corso le indagini per capire cause e modalità dell’accaduto, ma potrebbe trattarsi di un gesto volontario.

La 44enne Pm di Lecco Laura Siani è stata trovata la notte scorsa senza vita nella propria abitazione nel centro della città. Era in servizio come sostituto procuratore a Lecco dalla scorsa primavera ed era originaria di Mandello del Lario, proprio in provincia di Lecco. Era stata in servizio anche a Lodi e a Palermo nel corso della sua carriera.

Laura Siani era figlia del noto musicista Dino Siani che è scomparso nel 2017 e sorella di Giorgio Giani, ex sindaco di Mandello, la sua città di origine. Sul posto sono giunti il procuratore capo Antonio Chiappani, i suoi più stretti collaboratori e i carabinieri.

A dare l’allarme è stato un vicino di casa della 44enne. Per ora sono ancora in corso le indagini per risalire alle modalità e alle cause della sua morte, anche se, secondo le prime informazioni, sembrerebbe trattarsi di un gesto volontario.