Coronavirus, bollettino 27 marzo 2020: 4.401 contagiati in più, +969 morti, +589 guariti

Il bollettino ufficiale dell’emergenza coronavirus aggiornato al 27 marzo 2020: +969 morti, +589 guariti, 66.414 i contagiati totali.


In anticipo di mezz’ora rispetto al solito appuntamento delle ultime settimane, il professor Domenico Arcuri, commissario per il potenziamento delle infrastrutture ospedaliere necessarie a far fronte all’emergenza coronavirus COVID-19, si è collegato in diretta dalla sede della Protezione Civile per fornire il bilancio aggiornato dell’epidemia di COVID-19 in Italia.

Ad oggi, dopo che tutte le Regioni hanno fornito i rispettivi dati, il numero delle persone positive al coronavirus COVID-19 è salito a 66.414, con un incremento di 4.401 rispetto alla giornata di ieri. Di questi 36.653 si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi, 26.029 quelli ricoverati con sintomi e 3.732 quelli che si trovano in terapia intensiva.

Nelle ultime 24 ore è salito anche il numero dei decessi: 9.134, con un incremento di 969 decessi in un giorno, il più alto mai registrato in Italia dall’inizio dell’epidemia di COVID-19. Per le cause effettive dei decessi si attendono come al solito le conferme dell’Istituto Superiore di Sanità

Le persone che ad oggi si possono considerare guarite dall’infezione sono 10.950, 589 in più rispetto a ieri.

Arcuri ha precisato che:

I dati dal nostro Paese e da altri Paesi del mondo evidenziano che questa è una pandemia senza precedenti. In una crisi mondiale c’è bisogno di collaborazione senza particolarismi. Noi, come Italia, stiamo facendo la nostra parte. Stiamo cercando ovunque i dispositivi e le apparecchiature che servono a combattere questa guerra, stiamo cercando di farli arrivare dove servono prima possibile. Stiamo lavorando senza sosta chiamando tutte le componenti produttive e sociali allo sforzo per rafforzare la filiera industriale per arrivare ad una produzione interna e a dipendere sempre meno dalle importazioni. Dobbiamo puntare all’autosufficienza.

I Video di Blogo