Bergamo, l’Esercito trasporta altre 70 salme fuori dalla città – VIDEO

I mezzi dell’Esercito Italiano tornano al cimitero di Bergamo per trasportare in altre Regioni d’Italia le salme di circa 70 cittadini deceduti negli ultimi giorni.

Alle 7 di questa mattina i mezzi dell’Esercito Italiano sono di nuovi giunti presso il cimitero monumentale di Bergamo per trasportare in altre Regioni d’Italia le salme di circa 70 cittadini deceduti negli ultimi giorni a causa del coronavirus COVID-19, proprio come accaduto mercoledì scorso.

Le salme saranno trasportate in provincia di Ferrara e di Alessandria per la cremazione dopo la drammatica saturazione dei forni in servizio presso il cimitero di Bergamo, che pur operando a pieno regime non riescono a gestire le numerose vittime di questa epidemia.

I mezzi hanno già iniziato a muoversi, in pieno giorno, verso le strutture del ferrarese e dell’alessandrino scelte per il processo di cremazione.

I Video di Blogo

Milano: scippo in diretta nella metropolitana (VIDEO)