Coronavirus, bollettino 9 marzo: 463 decessi in Italia, 724 guariti, 7.985 positivi

Il bollettino della Protezione Civile del 9 marzo 2020: il numero di morti per coronavirus sale a 463, i guariti sono 724, i positivi sono 7.985.

Il commissario straordinario per l’emergenza coronavirus e capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha tenuto anche oggi, insieme al Presidente dell’Istituto Superiore della Sanità Silvio Brusaferro, la conferenza stampa per illustrare i nuovi dati sulla diffusione del coronavirus COVID-19 in Italia.

Alle 18.30 del 9 marzo 2020, dopo aver raccolto i dati di tutte le Regioni d’Italia, il numero delle persone positive al coronavirus COVID-19 è salito a 7.985, con un incremento di 1.598 rispetto alla giornata di ieri. Di queste, ha precisato Borrelli, circa 3mila sono in isolamento domiciliare, 4.816 ricoverate con sintomi, il 10% di questi è in terapia intensiva o terapia sub-intensiva.

Nelle ultime 24 ore è salito anche il numero dei decessi: 463, con un incremento di 97 decessi in un giorno, mentre le persone che ad oggi si possono considerare guarite dall’infezione sono 724, 102 in più rispetto a ieri.