Sarah Scazzi: Michele Misseri chiede nuovo interrogatorio

Michele Misseri vuole un nuovo interrogatorio. Dal carcere l’uomo indagato, così come la figlia Sabrina, per l’omicidio della nipote Sarah Scazzi ha presentato, attraverso il suo avvocato Francesco De Cristofaro, un’istanza per essere ascoltato dal procuratore aggiunto Pietro Argentino e dal sostituto Mariano Buccoliero. Misseri vuole forse tornare a parlare delle lettere indirizzate alla figlia

Michele Misseri vuole un nuovo interrogatorio. Dal carcere l’uomo indagato, così come la figlia Sabrina, per l’omicidio della nipote Sarah Scazzi ha presentato, attraverso il suo avvocato Francesco De Cristofaro, un’istanza per essere ascoltato dal procuratore aggiunto Pietro Argentino e dal sostituto Mariano Buccoliero.

Misseri vuole forse tornare a parlare delle lettere indirizzate alla figlia Sabrina in cui si scusava per averla falsamente accusata del delitto? Per confermare, o meno, quanto scritto? Sulla richiesta dovrà esprimersi ora la Procura di Taranto.

De Cristofaro è stato nominato lo scorso 29 novembre da Valentina Misseri, figlia di Michele. In quella occasione Michele Misseri, sfidando la volontà dei suoi famigliari, confermò il ruolo di Daniele Galoppa nominandolo da legale d’ufficio a legale di fiducia. All’inizio del mese, il clamoroso colpo di scena, con Misseri che si è recato all’ufficio matricola della casa circondariale per depositare la revoca dell’incarico a Galoppa.

De Cristofaro ha sempre respinto con forza tutte le insinuazioni, sostenendo che «il fatto che il signor Misseri mi abbia voluto nominare suo difensore non piace ad alcuni personaggi che prestano servizio permanente effettivo in questa immensa quanto arbitraria aula mediatico- giudiziaria». Intanto Concetta Serrano, mamma di Sarah, nel corso di una trasmissione andata in onda ieri su Tele Rama ha ribadito di non voler avere più contatti con sua sorella Cosima, moglie di Michele e mamma di Sabrina. «Anche i muri sanno cosa è successo quel giorno» ha detto eloquentemente Concetta.

Via | La Gazzetta del Mezzogiorno

Ultime notizie su Inchieste e processi

Tutto su Inchieste e processi →