Coronavirus a Roma: positiva una donna di Fiumicino rientrata da Bergamo

La 38enne, rientrata da poco da Bergamo, è risultata positiva al coronavirus COVID-19. Ricoverata in osservazione allo Spallanzani di Roma insieme alla sua famiglia.

Il coronavirus COVID-19 è ufficialmente tornato nel Lazio. Dopo i tre casi delle ultime settimane, che rientrano tra i pazienti guariti, in serata l’ospedale Spallanzani di Roma ha confermato la positività al coronavirus di una donna di 38 anni residente a Fiumicino, da poco rientrata da un viaggio di qualche giorno a Bergamo.

La donna, come da procedura, ha allertato la ASL locale quando ha iniziato a manifestare sintomi influenzali. Visto il suo recente rientro da Bergamo la ASL ha predisposto ulteriori verifiche e il test eseguito all’ospedale Spallanzani ha dato esito positivo.

La donna e la sua intera famiglia sono stati quindi trasferiti allo Spallanzani in sorveglianza attiva.