Virus Cina: 106 i morti e 4.515 i casi di contagio

In salita il bilancio delle morti in Cina legate al coronavirus. Il Governo ha inviato 6000 tra medici, infermieri e personale sanitario nella provincia di Hubei

È purtroppo salito a 106 il numero dei decessi legati al coronavirus in Cina, dove i casi confermati di contagio sono invece diventati 4.515. A renderlo noto è stata la commissione sanitaria nazionale cinese, che ha anche sottolineato come restino critiche le condizioni di 976 pazienti attualmente ricoverati. Ammonta invece a 6.973 il numero dei casi di sospetto contagio.

La Cina sta prendendo più che seriamente la situazione, al punto che il Ministero dell’Educazione ha annunciato il rinvio dell’inizio del semestre scolastico e universitario previsto dopo il Capodanno cinese. Le autorità di Pechino hanno inoltre chiesto ai connazionali di rinviare i viaggi fuori dalla Cina nel tentativo di contenere la diffusione del virus.

Il Governo in queste ore ha deciso l’invio di 6000 tra medici, infermieri e personale sanitario nella provincia di Hubei, della quale Wuhan è capoluogo.

I Video di Blogo