Le scuse di Papa Francesco dopo aver perso la pazienza con una fedele: “Ho dato un cattivo esempio”

Papa Francesco si scusa per aver dato il cattivo esempio in Piazza San Pietro, quando una fedele lo ha strattonato la notte del 31 dicembre.

Il video di Papa Francesco che perde le staffe dopo esser stato afferrato con forza da una fedele in piazza San Pietro ha già fatto il giro del Mondo e oggi il Pontefice, durante il consueto Angelus del mercoledì, si è scusato per quel gesto.

La pazienza dell’amore: l’amore ci fa pazienti. Tante volte perdiamo la pazienza; anch’io, e chiedo scusa per il cattivo esempio di ieri.

Bergoglio non è entrato nel dettaglio, ma il riferimento è quanto accaduto in Piazza San Pietro è piuttosto evidente e anche la trascrizione ufficiale fornita dalla Santa Sede cita la signora che aveva strattonato il Pontefice.