Ancona: il marito sta soffocando, lei cerca di aiutarlo usando un coltello, ma lo uccide

Tragedia in famiglia a Belvedere Ostrense, in provincia di Ancona, dove la signora Daniela Ceccacci, 60 anni, ha ucciso il marito Silvano Ambrosini, 65 anni, mentre cercava di salvargli la vita.E’ accaduto all’ora di pranzo: Ambrosini, secondo una prima ricostruzione fatta dalle autorità, stava mangiando quando un boccone gli è andato di traverso.Mentre il 65enne


Tragedia in famiglia a Belvedere Ostrense, in provincia di Ancona, dove la signora Daniela Ceccacci, 60 anni, ha ucciso il marito Silvano Ambrosini, 65 anni, mentre cercava di salvargli la vita.

E’ accaduto all’ora di pranzo: Ambrosini, secondo una prima ricostruzione fatta dalle autorità, stava mangiando quando un boccone gli è andato di traverso.

Mentre il 65enne stava soffocando, la moglie, in preda al panico, ha preso un coltello ed ha praticato un’incisione sul collo dell’uomo.

Il taglio, però, si è rivelato fatale per il 65enne, che è deceduto poco dopo.

Della vicenda si stanno occupando i carabinieri della locale stazione, che dovranno verificare la dinamica.

Via | Il Resto Del Carlino e Ancona Informa