Running – La Maratona dell’Everest ad un nepalese

Si chiama Deepak Raj Rai, è di nazionalità nepalese e ha vinto davanti a 130 concorrenti, la Tenzing Hillary Everest Marathon-2007, la maratona più alta del mondo. Rai ha percorso i 42,195 chilometri nel ragguardevole tempo di 3h59’24”. Informazioni necessarie per comprendere il valore di un tempo del genere è l’altezza del campo base da

Si chiama Deepak Raj Rai, è di nazionalità nepalese e ha vinto davanti a 130 concorrenti, la Tenzing Hillary Everest Marathon-2007, la maratona più alta del mondo.

Rai ha percorso i 42,195 chilometri nel ragguardevole tempo di 3h59’24”.

Informazioni necessarie per comprendere il valore di un tempo del genere è l’altezza del campo base da cui è partita la corsa, posizionato a 5356 metri. La competizione si è conclusa a 3446 metri sul livello del mare. Dietro al vincitore altri due Nepalesi, Dag Nima Sherpa e Milan Rai.

Sul sito di Repubblica la fotogallery dell’edizione 2007 della maratona.

I Video di Blogo

Leopolda 2012 – Giorgio Gori