UK: Nikitta Grender, 19enne incinta di 8 mesi, uccisa a coltellate nella sua abitazione

Proseguono senza sosta, a Newport, nella contea di Gwent, le indagini per l’omicidio della 19enne Nikitta Grender, incinta di quasi 9 mesi, trovata morta sabato mattina nella sua abitazione, poi data alle fiamme.Quando i vigili del fuoco, allertati dai vicini di casa della giovane, sono giunti sul posto, hanno subito riscontrato che Nikitta non era


Proseguono senza sosta, a Newport, nella contea di Gwent, le indagini per l’omicidio della 19enne Nikitta Grender, incinta di quasi 9 mesi, trovata morta sabato mattina nella sua abitazione, poi data alle fiamme.

Quando i vigili del fuoco, allertati dai vicini di casa della giovane, sono giunti sul posto, hanno subito riscontrato che Nikitta non era morta a causa dell’incendio, ma era stata uccisa con diverse coltellate.

La 19enne, che avrebbe dovuto partorire tra due settimane, è stata vista l’ultima volta venerdì sera, quando si era recata in un vicino McDonald’s con alcuni amici.

Cosa sia successo dopo il suo ritorno a casa è ancora un mistero. Il suo compagno, che si trovava fuori città al momento del delitto, sarà interrogato nel corso delle prossime ore.

L’arma del delitto, precisano gli inquirenti, non è ancora stata trovata:

Stiamo interrogando tutti i vicini di casa della giovane, qualcuno deve aver visto qualcosa.

Le indagini proseguono.

Via | Mirror

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →