Vercelli: Daniele Sciatriani uccide a coltellate la moglie Maria Rosa Vaglio e si costituisce

Un nuovo omicidio in famiglia, a Riva Valdobbia, piccola frazione del Vercellese, non fa che confermare le statistiche rese note qualche giorno fa dall’Eurispes sui delitti che avvengono in Italia entro la cerchia domestica.Daniele Sciatriani, 49enne padre di tre figli, ha ucciso a coltellate la moglie Maria Rosa Vaglio, di 53 anni, con la quale


Un nuovo omicidio in famiglia, a Riva Valdobbia, piccola frazione del Vercellese, non fa che confermare le statistiche rese note qualche giorno fa dall’Eurispes sui delitti che avvengono in Italia entro la cerchia domestica.

Daniele Sciatriani, 49enne padre di tre figli, ha ucciso a coltellate la moglie Maria Rosa Vaglio, di 53 anni, con la quale gestiva un negozio di alimentari.

Alla scena ha assistito la figlia 14enne della coppia, l’unica che ancora viveva con loro, che ha subito allertato i soccorsi.

Al loro arrivo, però, la donna era già morta. L’assassino, invece, subito dopo il delitto si è recato nella vicina stazione dei carabinieri di Alagna Valsesia e ha confessato tutto.

Il movente del delitto, secondo gli inquirenti, è da ricercare in dissapori familiari maturati nel corso del tempo.