Cagliari, anziana uccisa a bastonate ad Assemini: fermato il figlio

A scoprire il corpo dell’anziana vittima è stata la sua badante. Uno dei due figli della 78enne è stato fermato con l’accusa di omicidio.

Un uomo di 48 anni è stato fermato questa mattina in relazione all’omicidio di sua madre, una donna di 78 anni uccisa a bastonate nell’abitazione di famiglia in contrada Sa Cannada ad Assemini, in provincia di Cagliari.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 9.30 di oggi dalla badante che accudiva l’anziana donna e in poco tempo è scattato il primo fermo: i carabinieri della compagnia di Cagliari hanno identificato in uno dei due figli della vittima il presunto assassino.

L’uomo, residente da tempo insieme alla madre, si sarebbe accanito sulla donna nel corso di una lite scoppiata ieri sera. Stando ai primi rilievi, l’anziana sarebbe prima stata colpita a bastonate e poi finita con un coltello.

I Video di Blogo.it