Latina, omicidio: Matteo Vaccaro ucciso nel Parco Europa. Sei fermi

A un anno di distanza da due omicidi e un tentato omicidio a Latina si torna a sparare. E a morire. Matteo Vaccaro, 30 anni, è stato ucciso poco prima della mezzanotte di ieri all’interno del Parco Europa con un colpo di pistola. Stando a una primissima ricostruzione dei fatti approntata dalla polizia, Vaccaro, insieme

di remar


A un anno di distanza da due omicidi e un tentato omicidio a Latina si torna a sparare. E a morire. Matteo Vaccaro, 30 anni, è stato ucciso poco prima della mezzanotte di ieri all’interno del Parco Europa con un colpo di pistola.

Stando a una primissima ricostruzione dei fatti approntata dalla polizia, Vaccaro, insieme al fratello, ieri sera si sarebbe incontrato nel parco con altre persone per chiarire una lite che sarebbe avvenuta due giorni fa per motivi ancora da accertare.

Trasportato in ospedale dopo essere stato colpito al petto da un proiettile esploso quasi a bruciapelo, il giovane è morto poco dopo il suo arrivo al Santa Maria Goretti.

Sei persone, tra cui alcuni pregiudicati, sono state fermate dalla polizia con l’accusa di omicidio volontario in concorso.

Via | Latina 24ore