Madeleine McCann: spunta una nuova pista, avvistamento a Dubai

Un nuovo avvistamento, l’ennesimo, potrebbe dar nuova linfa alle ricerche della piccola Madeleine McCann, scomparsa da Praia da Luz, in Portogallo, il 3 maggio del 2007.L’avvistamento risale al novembre scorso: un 35enne ha raccontato al Sun di aver avvistato un bimba molto simile a Madeleine davanti ad un centro commerciale di Dubai, negli Emirati Arabi


Un nuovo avvistamento, l’ennesimo, potrebbe dar nuova linfa alle ricerche della piccola Madeleine McCann, scomparsa da Praia da Luz, in Portogallo, il 3 maggio del 2007.

L’avvistamento risale al novembre scorso: un 35enne ha raccontato al Sun di aver avvistato un bimba molto simile a Madeleine davanti ad un centro commerciale di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

La bimba, secondo il testimone, era insieme a tre persone: un uomo magro e dal volto sospetto, una donna molto magra ed un’altra col volto coperto da un velo.

La bimba era molto simile a Madeleine, aveva i capelli castano chiaro. Ma sono stati il naso e gli occhi a farmi credere che si trattasse proprio di lei.


La descrizione dell’uomo che era con la bimba è molto simile all’identikit fatto dagli inquirenti quando le indagini erano ancora in corso.

Il sospettato, lo vedete in foto, era stato avvistato da più testimoni a Praia da Luz nei giorni che avevano preceduto la scomparsa di Madeleine.

Ora, grazie a questa testimonianza, l’Interpol e gli investigatori privati assunti dalla famiglia McCann stanno cercando di verificare questa testimonianza.

Via | The Sun

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →