Australian Open 2013 finale maschile: Djokovic si conferma campione, Murray sconfitto in quattro set, video highlights

Novak Djokovic ha vinto l’Australian Open 2013. Sconfitto in finale, Murray in quattro set. Per il serbo è il terzo successo consecutivo a Melbourne, il quarto in carriera

Novak Djokovic si conferma campione degli Australian Open grazie alla vittoria in finale contro Andy Murray, sconfitto in quattro set con il punteggio di 6-7; 7-6; 6-3; 6-2. Per il serbo è il quarto successo a Melbourne in carriera, il terzo consecutivo dopo quello del 2011 contro lo stesso Murray e del 2012 arrivato al termine dell’epica finale di cinque ore e mezza con Nadal. Premessa. Djokovic ha meritato di vincere ma non è stata una finale indimenticabile. Anzi.
Specie i primi due set, terminati entrambi al tie break, sono stati l’esempio tangibile di un piattume tennistico con il quale, noi appassionati e addetti ai lavori, dovremmo, verosimilmente, imparare a convivere a lungo. Nelle prime due ore di gioco, sia Nole che Andy sembravano i bastoncelli dell’indimenticato Commodore 64, tanto erano impegnati a spostarsi in lungo e in largo a fondo campo e a vincere il punto al primo errore dell’avversario. Eppure Murray, incamerato il 7-2 nel primo tie break, ha avuto l’occasione per indirizzare la partita dalla sua parte se solo avesse sfruttato una delle tre palle break arrivate sull’1-0; 0-40 in avvio di secondo set.
Djokovic, aggrappatosi al servizio, si è salvato dal possibile baratro per poi arrivare indenne al secondo tie break, deciso da una…piuma. Si avete capito bene. Sul 2-2, prima di servire, Murray si è fermato dopo il lancio della palla per allontanare una piuma entrata nel suo campo visivo. Tolto l’ostacolo, lo scozzese, distratto, ha commesso un doppio fallo. Djokovic non aspettava altro e si è involato, senza ostacoli, verso il 7-3 finale.

Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic – Murray

Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
Australian Open 2013, Foto Finale: Djokovic - Murray
La partita prende definitivamente la via di Belgrado a metà terzo set, quando Djokovic, approfittando del calo di Murray (condizionato nei movimenti dalle vesciche al piede) incamera il primo break dell’incontro sul 4-3 in suo favore. In un attimo è 6-3 per lui e, il match, di fatto, finisce lì. Il vantaggio rassicura Nole e abbatte lo scozzese che ha l’ultima opportunità per impensierire Djokovic in vantaggio 1-0 e 30-40 all’inizio della quarta frazione. Il serbo sventa anche questa minaccia, breakka due volte Murray e si invola a braccia alzate al traguardo con un rotondo 6-2.
Esulta con il suo angolo, il numero uno del mondo. Non è stata una vittoria facile nonostante il punteggio. Djokovic ha sofferto, poi, tornato in carreggiata, ha demolito pian piano il fortino di Murray, il quale, non è stato capace di concretizzare le occasioni capitategli per poi crollare, svuotato di energie fisiche e mentali.
Ora, Nole, avrà due giorni per festeggiare e per godersi la vittoria. A metà settimana volerà in Belgio dove, da venerdì prossimo, con Tipsarevic e Troicki difenderà i colori della Serbia nel primo turno del World Group di Coppa Davis. Darcis e Goffin, i suoi avversari in singolare, non dormiranno certo sonni tranquilli.

Foto © Getty Images – Tutti i diritti riservati

I Video di Blogo

Ultime notizie su Australian Open

Tutto su Australian Open →