Processo per la strage di Erba: le testimonianze dei vicini

Il processo per la strage di Erba è giunto alla quinta udienza e a deporre sono stati questa volta i vicini e gli amici di Raffaella Castagna. Olindo Romano e Rosa Bazzi erano dei tiranni nella palazzina: questo quanto emerso dalle testimonianze. Luca Ferrari ha ricordato la sera del 25 agosto 2001, quando si tenne

Il processo per la strage di Erba è giunto alla quinta udienza e a deporre sono stati questa volta i vicini e gli amici di Raffaella Castagna. Olindo Romano e Rosa Bazzi erano dei tiranni nella palazzina: questo quanto emerso dalle testimonianze. Luca Ferrari ha ricordato la sera del 25 agosto 2001, quando si tenne una festa per il compleanno della donna uccisa. «Arrivò un vaso di fiori sul terrazzino, lanciato da sotto. E poi due persone che ci insultavano e minacciavano in tutti i modi. Ci siamo spaventati veramente e siamo scesi solo quando arrivarono i carabinieri». Olindo Romano staccò anche la corrente elettrica, e c’è da ricordare che nelle confessioni (poi ritrattate) riguardanti la strage, Romano e sua moglie dissero di avere tolto l’energia elettrica prima di commettere gli omicidi. L’accusa ha insistito che non si tratta di coincidenza.

Emma Carangelo, invece, ha ripercorso l’anno trascorso nella palazzina di via Diaz, prima di trasferirsi. I rapporti con gli imputati erano pessimi. «Non potevamo nemmeno aprire le finestre, perché la Rosy mi diceva sempre le parolacce. Con me si è sempre comportata male». Le stesse cose sono state ribadite da Pietro Listo, suo figlio. «Visto che mia mamma era anche malata – ha raccontato – feci scrivere una lettera da un avvocato. Da quel momento non ci parlammo più. Rosa Bazzi inveiva sempre contro mia madre».

L’udienza è stata interrotta in mattinata poiché due carabinieri, testi dell’accusa, sono dovuti accorrere a Mariano Comense, dove una donna ha ammazzato il marito per poi costituirsi. Ulteriori deposizioni sono attese per il pomeriggio.

Fonte: Il Messaggero

Ultime notizie su Strage di Erba

Tutto su Strage di Erba →