Caserta: arrestato Mario Iavarazzo, presunto reggente clan Casalesi fazione Schiavone

Mario Iavarazzo, 35 anni, pregiudicato, considerato dagli inquirenti il reggente della fazione “Schiavone” dei Casalesi, è stato arrestato questa mattina nel Casertano a seguito del decreto di fermo emesso dalla Dda di Napoli. È accusato di associazione per delinquere di tipo mafioso.Dal lavoro investigativo dei carabinieri di Caserta e di Parete è emerso che Iavarazzo,

di remar


Mario Iavarazzo, 35 anni, pregiudicato, considerato dagli inquirenti il reggente della fazione “Schiavone” dei Casalesi, è stato arrestato questa mattina nel Casertano a seguito del decreto di fermo emesso dalla Dda di Napoli. È accusato di associazione per delinquere di tipo mafioso.

Dal lavoro investigativo dei carabinieri di Caserta e di Parete è emerso che Iavarazzo, dopo gli arresti anche recenti di elementi di spicco dell’organizzazione, avrebbe assunto la gestione delle attività del gruppo camorristico nei comuni dell’Agro aversano controllando il racket delle estorsioni, l’imposizione di cartellonistica pubblicitaria e amministrando anche le casse del clan.

Via | CasertaOn.it
Foto | Flickr

Ultime notizie su Camorra

Tutto su Camorra →